Corso Nazionale SIMFER – il fisiatra e la prescrizione di ausili e protesi: il paziente al centro della scelta

Bergamo, 23-24-25 marzo 2023

CORSO NAZIONALE DI AGGIORNAMENTO SIMFER

IL FISIATRA E LA PRESCRIZIONE DI AUSILI E PROTESI:
IL PAZIENTE AL CENTRO DELLA SCELTA

23-24-25 marzo 2023
Auditorium ASST Papa Giovanni XXIII, Bergamo

cliccare per vedere come raggiungere la sede congressuale

 

programma                                                    cliccare su questo link per iscriversi

quote di iscrizione:

Medico: 150€ (socio Simfer) – 300€ (non socio Simfer)
Specializzando: 70€ (socio Simfer) – 150€ (non socio Simfer)
Altre professioni: 90€
Le quote sono IVA compresa

 

L’EVENTO FORMATIVO È STATO ACCREDITATO ECM E HA OTTENUTO 10,5 CREDITI.

L’evento si rivolge alla figura professionale del medico chirurgo (tutte le discipline), logopedista, terapista occupazionale, tecnico ortopedico, infermiere, fisioterapista, terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva

 

****************************

RESPONSABILI SCIENTIFICI
Dott.ssa Silvia Galeri (Bergamo), Dott. Alessandro Tomba (Milano)

PRESENTAZIONE DEL CORSO
Il processo prescrittivo non si esaurisce nel mero atto compilativo procedurale ma richiede competenze e responsabilità che pongono il medico specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione alla guida del team riabilitativo.

L’evoluzione culturale, sociale e tecnologica impone un cambio di prospettiva nella presa in carico della persona con disabilità. L’atto prescrittivo trascende la scelta dell’oggetto “ausilio” da una lista di presidi con l’ambizione di riportare il soggetto/paziente con la sua menomazione, il suo deficit funzionale e la sua disabilità, al centro della scena per svilupparne il potenziale di recupero anche tramite l’ausilio.

Partendo da queste premesse nasce un Corso Nazionale voluto dalla Segreteria SIMFER Lombardia nella città di Bergamo, epicentro della pandemia COVID-19 e della successiva ripartenza, che non sarà strutturato per categorie di ausili, ma per aree tematiche.

I temi proposti saranno sviluppati partendo da specifici casi clinici, perché proprio dalla valutazione clinica alla prognosi funzionale si sviluppa il Progetto Riabilitativo Individuale, con la ricerca della migliore soluzione di ausilio o protesi che le attuali risorse tecnologiche permettono per raggiungere il massimo potenziale di autonomia.

 

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

23 - 25 Mar 2023

Luogo

Bergamo
QR Code