Anche la SIMFER alla XIII Giornata Nazionale della Persona con lesione al midollo spinale

Guido MBHome, News Simfer

La XIII Giornata Nazionale della Persona con lesione al midollo spinale è stata celebrata oggi lunedì 4 aprile a Bergamo.

Le autorità intervenute in apertura dei lavori, il ministro Erika Stefani e l’assessore della regione Lombardia alla famiglia solidarietà sociale disabilità e pari opportunità Alessandra Locatelli, hanno ribadito l’impegno delle autorità a realizzare le riforme previste nel PNRR per favorire un welfare di inclusione, attività, partecipazione. Tra gli altri partecipanti, nelle foto anche Vincenzo Falabella, presidente Faip, e Maria Pia Onesta, direttrice Usu Catania.

Alcune Unità Spinali hanno rappresentato attività cliniche e di ricerca, opportunità e criticità in essere, amplificate dalla pandemia.

Simfer era presente. Silvia Galeri, componente del Consiglio di presidenza oltre che direttore UOC Riabilitazione Specialistica e direttore dell’Unità Spinale dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo ha ricordato che «in fase pandemica Covid la nostra società scientifica ha manifestato concretamente la vicinanza alle persone con disabilità con l’ambulatorio digitale di teleconsulto». È stata poi ribadita la disponibilità a collaborare con le associazioni per presentare progetti ai tavoli nazionali e regionali.

La celebrazione della Giornata è poi proseguita nel pomeriggio con due ulteriori eventi a Milano e Verona.